ITIA-CNR

Struttura

Le sedi di ITIA

ITIA ha perseguito con successo e continua a perseguire la realizzazione materiale di fabbriche innovative, con la possibilità di implementare e testare risultati della ricerca, di collaborare con il mondo dell’industria per risolvere problematiche produttive in specifiche applicazioni di mercato e, infine, di dedicarsi alla formazione laddove la fabbrica costituisce un vero e proprio laboratorio. L’organizzazione delle tematiche di ricerca, finalizzata allo sviluppo di fabbriche fisiche, ha portato alla configurazione di ITIA secondo una struttura articolata in diversi laboratori di ricerca, guidata da una programmazione scientifica unitaria e con progetti strategici convergenti.

La distribuzione del personale nei laboratori delle diverse sedi ITIA (Milano, Bari, Lecco) e nei gruppi di ricerca è governata secondo la seguente logica:

  • Direzione strategica, scientifica e amministrativa presso la sede centrale di Milano;
  • Laboratori a prevalente focalizzazione sulle tecnologie abilitanti;
  • Laboratori a prevalente focalizzazione sui settori produttivi.

A livello territoriale i diversi laboratori si interfacciano con il tessuto pubblico e privato nell’ambito di iniziative di ricerca fondamentale e industriale rilevanti per il paese, fungendo anche da elemento di collegamento tra iniziative europee multilaterali e l’ambito locale (regioni, distretti tecnologici).